Pubblicato in: amministrazione morelli

Dalla prima lettera dei 5 Stelle a Daniele Morelli…

Matteo 10,14
“Se qualcuno poi non vi accoglierà e non darà ascolto alle vostre parole, uscite da quella casa o da quella città e scuotete la polvere dai vostri piedi.”

Caro Sindaco,

è giunta voce che il segretario del PD Marignanese non si è fatta sfuggire l’ennesima occasione per offendere l’opposizione di San Giovanni con accuse risibili degne, purtroppo, della piu’ bieca politica dell’odio di stampo “radical chic”.

Sono state esternate accuse di non aver mai portato proposte politiche degne di questo nome su nessun argomento.

Qualcuno però ha preso appunti in questi anni, accorgendosi che le vicende politiche sono andate un pochino diversamente. Continua a leggere “Dalla prima lettera dei 5 Stelle a Daniele Morelli…”

Annunci
Pubblicato in: amministrazione morelli

ASSEGNAZIONE CENTRO GIOVANI: AL BANDO LA PARTECIPAZIONE?

Anche se valutando l’intervallo di tempo tra la pubblicazione e la scadenza del bando viene il dubbio che non vi sia assolutamente margine necessario per formulare un progetto adeguato e rispondente ai criteri richiesti, è uscito a fine novembre, sull’albo pretorio comunale, il relativo avviso per concorrere all’assegnazione della gestione del Centro Giovani dal 01/01/2018 al 31/12/2020.

Del resto la scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione è prevista per il prossimo 16 dicembre.

Peccato! (….o beccati?)

Una caratteristica del nostro territorio è proprio la forte presenza di associazioni che, se adeguatamente coinvolte, potrebbero formulare un bel progetto di partecipazione alla selezione, centrando l’obiettivo sancito dall’avviso stesso che recita “Proposte per il coinvolgimento attivo del territorio e di altre realtà presenti ed interscambio con le altre progettualità rivolte ai giovani e non solo, del territorio”. Continua a leggere “ASSEGNAZIONE CENTRO GIOVANI: AL BANDO LA PARTECIPAZIONE?”

Pubblicato in: amministrazione morelli

I gioielli di famiglia

La recente notizia che la ex sede comunale (per il momento) non sarà messa in vendita, oltre che rallegrarci conferma una volta di più che l’amministrazione Morelli sulle opere pubbliche naviga a vista e non ha le idee molto chiare su quello che dovrà essere San Giovanni in Marignano fra 20 o 30 anni.

Dopo la vicenda del bilancio partecipativo ridottosi da uno per anno a uno ogni 5 anni adesso la retromarcia (giusta) riguarda la vendita della ex sede Comunale perché sono arrivati dei soldi che già dovevano essere stati incassati. Tutto bello, tutti felici e tante opere per tutti.

Ma se si va a oltre la notizia e si ricorre alla memoria di lungo periodo alcune domande sorgono spontanee.

La vendita della ex sede comunale non doveva servire per finanziare la costruzione del nuovo plesso scolastico? Adesso come sarà finanziato?  Con il milione in 10 anni non sembra visto che si dichiara che quei soldi saranno usati per il sociale.Allora dove si reperiranno quei soldi?  Come sempre dichiarazioni fumose, contraddittorie, perché tutto sia detto ma si possa sempre dire il suo contrario senza poter essere smentiti. Continua a leggere “I gioielli di famiglia”

Pubblicato in: amministrazione morelli, riviera golf

…E adesso?

Era il 5 agosto 2016…

il Movimento 5 stelle Marignanese chiedeva lumi in merito al “non accatastamento” nella corretta categoria D6 di gran parte dell’impianto golfistico 18 buche presente sul territorio. Quasi un fulmine a ciel sereno per gli stessi rappresentanti del Movimento, sicuramente una “scossa” per chi è chiamato ad amministrare un ente pubblico. . Come abbia potuto essere “mal accatastato” per oltre un decennio, come sia potuta partire l’attività (al tempo inaugurata alla presenza di eminenti politici) rimarrà un mistero che non ci interessa risolvere. Da forza di opposizione attenta alle dinamiche della politica locale, al Movimento   interessava solo capire se questo presunto erroneo accatastamento avesse comportato delle mancate entrate nelle casse comunali, notoriamente sempre in affanno a causa dei continui tagli. I proventi Imu sono linfa vitale, anche in modiche cifre, soprattutto in un comune come il nostro che fra tante vicissitudini, attività finite a gambe all’aria e il famigerato Compartone mai partito ha visto registrare mancati incassi più che consistenti.

Dopo il tam tam mediatico, i social e il “folklore paesano” di quel fine estate, l’azione politica di studio e monitoraggio dell’opposizione non poteva esaurirsi nell’attesa dei tempi della burocrazia, e per evitare i tempi della prescrizione abbiamo voluto seguire da vicino l’intero iter. Continua a leggere “…E adesso?”

Pubblicato in: amministrazione morelli, bilancio

Partecipare….Quando?

A San Giovanni il percorso del Bilancio Partecipativo sembra arrivato alle sue battute finali.
Tralasciando di puntualizzare su chi per primo abbia sollevato la questione di introdurre a San Giovanni questo strumento, in fondo si sa, chi “fa” dovrebbe essere chi amministra e conseguentemente “il cappello” (se la cosa sembra funzionare) lo mette senza pensarci due volte.

Leggendo e ascoltando le dichiarazioni dell’Amministrazione Morelli durante eventi pubblici e comunicati stampa, questa però non sembra avere le idee ben chiare, tendendo a contraddirsi la volta successiva..
La stessa cosa è capitata su altri argomenti, come per es. Fusione/Unione dei Comuni.

Circa 2 anni fa, nel corso di alcuni incontri con i cittadini, fu detto o perlomeno fatto capire che il Bilancio Partecipativo avrebbe interessato ogni anno dell’Amministrazione Marignanese. Tradotto: ogni anno sarebbero stati stanziati complessivamente per tutto il Comune 50.000 euro Continua a leggere “Partecipare….Quando?”