Pubblicato in: amministrazione morelli

Cercasi contraddittorio

Nel limbo di San Giovanni in Marignano da diversi giorni gli amanti della piadina non dormono più tranquilli, preoccupati da un forte odore causato da qualcuno che sta “rigirando la frittata”.

Ultimamente a tenere banco sono i rodimenti di un Assessore che, sentendosi chiamato in causa in un gruppo Fb, non può rispondere lamentando così mancanza di confronto diretto. Senza entrare nel merito della sua passata esclusione, facciamo qualche passo indietro.

In tempi non lontani, i consiglieri di minoranza del M5S marignanese avevano presentato una mozione per il We.Du. un’applicazione utile per segnalare in tempo reale eventuali problemi sul decoro urbano (strada dissestata, albero pericolante..)

Inoltre ci furono un paio di incontri con la Giunta locale per discutere sul Question Time, in sintesi dare la possibilità ai cittadini di fare domande/richieste in maniera organizzata direttamente ai Consigli Comunali.

Marignanesi che in entrambi i casi sarebbero stati maggiormente coinvolti e avrebbero ottenuto un rapporto più diretto con l’Amministrazione, evitando così il solito e ormai palloso “teatrino” che in questi casi caratterizza non di rado Facebook, ma forse discretamente caro al protagonista della vicenda, galvanizzato perché in preda a momenti di “venerazione” tra like e commenti di sostegno.

Sorgono inevitabilmente alcune domande a riguardo: perché tutto o quasi deve passare attraverso di lui? Almeno sui social gli è stata data o si è preso qualche delega che noi non sappiamo? E pensare che ci sarebbero diversi esponenti di maggioranza presenti in quel gruppo e su fb. Fossi in loro mi sentirei messo da parte.

Ma soprattutto ed è per questo che la frittata ha cambiato verso, dato che i rappresentanti dell’Amministrazione manco a dirlo hanno rifiutato entrambi i “suggerimenti”, non saranno stati loro ad aver respinto in primis un contraddittorio?

A tal proposito è cosa recente il migliaio di questionari distribuiti a diverse famiglie del posto, con l’intento di valutare pareri e suggerimenti sulla sicurezza del territorio, evviva!

Dopo quasi 4 anni di amministrazione.

Riguardo al barometro, sinceramente non sapevo che immagine mettere, ma proprio mentre ero in attesa di un’ispirazione divina, passando davanti a quello che ho appeso in corridoio, mi è venuto in mente che l’Assessore a volte ci tiene ad informare i cittadini sulle previsioni del tempo ed eventuali cataclismi.

Un servizio fondamentale.

@snappingturtle

Annunci