Pubblicato in: movimento 5 stelle san giovanni in marignano

Movimento in tour: tappa a Santa Maria in Pietrafitta

Il 26 marzo, presso il Bar Santa Maria dell’omonima frazione, si è tenuto il primo incontro pubblico del Movimento 5 stelle di San Giovanni in Marignano (Movimento in Tour). Il meetup itinerante che a cadenze regolari farà tappa presso tutte le frazioni di San Giovanni in Marignano. Questi incontri pubblici daranno modo di far conoscere ai cittadini quanto sia stato fatto fino ad oggi dal Movimento e di conoscere le attuali esigenze e istanze dei cittadini.

Durante la serata si è avuto modo di illustrare l’attività svolta per quanto riguarda l’abbattimento della barriere architettoniche che è bene ricordarlo ha avuto tutto inizio da una interrogazione del Movimento 5 stelle circa l’esistenza del PEBA (Piano Abbattimento Barriere Architettoniche) ed è proseguito negli anni con una costante azione propositiva, ampiamente documentata, da parte del nostro consigliere Massimo Galli.

Si è parlato di fognature e depurazione e di come alcune utenze con determinate caratteristiche non debbano pagare in bolletta la voce di allaccio fognatura e depurazione, inoltre il consigliere Gilberto Pedini ha avuto modo anche di illustrare varie criticità che si incontrano nella gestione del ciclo dei rifiuti. Il consigliere Arianna Adanti ha illustrato l’attività propositiva e di controllo svolta in questi anni da parte del Movimento di San Giovanni.

Utili e interessanti sono stati gli interventi da parte del pubblico presente all’incontro, che saranno oggetto di riflessione da parte del Movimento per il prossimo futuro.

Infine durante l’incontro erano presenti anche i neo eletti rappresentanti del Movimento 5 Stelle della Provincia di Rimini: l’on. Giulia Sarti riconfermata alla Camera e l’on. Marco Croatti neo Senatore.

La numerosa e interessata partecipazione di pubblico che ringraziamo, dimostra che il Movimento 5 Stelle a San Giovanni è attivo, vivo e sempre più interessato a ricercare la partecipazione dei cittadini in quanto insito nel suo DNA.

La politica non è una cosa per pochi e di pochi, ma deve essere intesa come partecipazione alla vita sociale, alla gestione del bene comune, deve essere patrimonio di ogni singolo cittadino ed è intenzione del Movimento 5 Stelle avvicinare quante più persone possibili alla vita politica e sociale del Comune.

Foto della serata:

Annunci